Site Overlay

Esodo di massa – Cesco Magnolato

“Esodo di massa” – Cesco Magnolato – 2011
Olio su tavola – cm 25×115

 
 
 
Sul finire degli anni Cinquanta, le terre del Basso Piave con i tanti esodi forzati, dettati dai mutamenti dell’organizzazione agricola e dall’espansione dei centri industriali, è il tema centrale della poetica di Cesco Magnolato. Lo spopolamento delle campagne e lo sradicamento di molti nuclei famigliari dall’ambiente culturale e sociale di appartenenza, porta inevitabilmente ad una trasformazione del paesaggio e al conseguente abbandono dell’ambiente naturale che nell’opera appare calvo, privo di colore e svuotato di ogni linfa vitale.