Site Overlay

Cesco Magnolato

Cesco Magnolato nasce a Noventa di Piave (VE) nel 1926.

Nei primi anni Quaranta si sposta a Venezia per frequentare il Liceo artistico e successivamente il corso di pittura all’Accademia di Belle Arti di Venezia. Si diploma sotto la guida dei maestri Guido Cadorin per la pittura e Giovanni Giuliani per l’incisione.

Terminati gli studi, lavora per un breve periodo come disegnatore di vetri artistici presso alcune vetrerie dell’isola di Murano. In seguito, nel 1952, il suo maestro Giovanni Giuliani, lo richiama in Accademia come assistente alla cattedra d’incisione e più tardi ne diventerà titolare fino al 1984 quando lascia l’insegnamento per dedicarsi completamente all’attività artistica. Nel 1954, dopo il successo per il riconoscimento internazionale della Biennale, il Comune di Venezia gli assegna, per meriti artistici, uno studio a Palazzo Carminati, che manterrà fino al 1959, assieme ad altri giovani artisti veneziani. Gli anni Cinquanta e Sessanta saranno particolarmente fervidi dato lo straordinario clima culturale internazionale che caratterizza la città di Venezia. Da allora ha preso parte alle più importanti esposizioni di pittura e grafica in Italia e all’estero, ottenendo prestigiosissimi premi e riconoscimenti. Biografia e bibliografia complete si trovano presso l’Archivio Storico della Biennale di Venezia.

www.cescomagnolato.org